• Il senso delle parole: “humŭs”

      1 commento

     

    di Gian Carlo Zanon

     

    Humŭs : terra, suolo; deicere in humus vultus, abbassare gli occhi (il volto) a terra.

     

    Ovidio: rudi semina humo, spargere i semi sui terreni incolti.

     

    Fudit humo, dal suo grembo.

     

    Humilis, vicino a terra, basso

     

    Humere , seppellire. ( in-um-are, tornare nel grembo della terra che ci ha partorito)

     

    Humŭs, parola che racchiude molti concetti esplorati sin qui: humanitas, nato dal humus (dal grembo) di donna, hum;

     

    La terra è sempre madre, Demetra, ge-meter, madre terra;

     

     

    Durante il matriarcato le donne avevano in pugno il segreto dell’agricoltura e della nascita. I misteri eleusini, che venivano celebrati nel periodo del raccolto, erano proibiti ai maschi della specie. La sapienza delle donne per quanto riguarda, la terra, la semina, la coltivazione agricola, era dovuta a vari accidenti.

    Le donne, nelle tribù nomadi di cacciatori-raccoglitori, erano incaricate di raccogliere bacche e radici. Questa “specializzazione” diede loro una certa dimestichezza con tutto ciò che riguardava i frutti della terra. È chiaro che, nel passaggio dal nomadismo alla stanzialità, a grandi linee nel neolitico, l’uomo delle caverne andava a caccia e la donna rimaneva nei pressi della caverna a coltivare, a mettere in atto le conoscenze, tramandate di donna in donna, sui generi alimentari non di origine animale.

    Esse mantenendo gelosamente il segreto dell’agricoltura, del concepimento e della nascita, avevano il potere sulla comunità. Fino a tempi storici vi sono chiari segni di ginecocrazia che dimostrano l’appartenenza familiare solo in modo matrilineare. Questo dimostra che la fecondazione da parte dell’uomo era sconosciuta almeno sino al secondo millennio  prima di Cristo.

     

     Il senso delle parole: articoli correlati

     

    Per ulteriori approfondimenti sul matriarcato:

     

    http://it.wikipedia.org/wiki/Johann_Jakob_Bachofen

     

    http://scriverediscrivere.eu/libri/bachofen.html

     

    http://www.einaudi.it/libri/libro/johann-jakob-bachofen/il-matriarcato-i/978880659962

     

    http://www.politicamente.net/Politicamente.net/SAGGI/CostaBachofen.htm

     

    Scrivi un commento